SFRATTI PER MOROSITÀ A MODENA

diritto condominiale

Lo studio si occupa inoltre di assistenza e consulenza legale in caso di sfratto.
Quando un inquilino non rispetta i termini contenuti nel contratto di locazione, in caso di morosità, mancato pagamento del canone mensile o delle spese condominiali, è bene intraprendere una procedura di sfratto, volta a recuperare i canoni dovuti e ottenere la liberazione dell’immobile occupato.
Al fine di ottenere la liberazione dell’immobile occupato da un inquilino moroso o in caso di finita locazione, lo studio dell’avvocato Calenzo è in grado di fornire assistenza qualificata in materia di sfratto e recupero canoni di locazione

Fase di convalida e liberazione dell’immobile

Lo sfratto avviene con tempistica precisa, la prima fase è quella di convalida con accertamenti giudiziari di responsabilità e dell’adempimento o colpa dell’inquilino.

 

A questa fase può seguire la cessazione del contratto di locazione per mancato rispetto dei termini contrattuali.

 

La fase successiva prevede la liberazione forzata dell’appartamento nel caso in cui la persona non abbia corrisposto la cifra dovuta e non si sia attenuto all’ordinanza del giudice.

Perché rivolgersi allo studio Calenzo

Competenza: l’avvocato Calenzo ha maturato una significativa esperienza nel settore della locazione e delle procedure di sfratto

 

Convenienza: le tariffe sono competitive.

 

Trasparenza: massima tempestività nell’esecuzione dell’incarico.

 

Tutta la procedura di sfratto, compresa la fase esecutiva, viene svolta con la massima speditezza per assicurare al cliente il miglior risultato possibile nel tempo più breve.

Share by: